Domenico Savio

Domenico Savio

«Venga con me» Un giorno don Bosco stava lavorando in camera sua, quando un ragazzo entrò in fretta. (E lui stesso che lo racconta).

Il serpente e il Rosario

Il serpente e il Rosario

Nel febbraio del 1848 il marchese Roberto d’Azeglio, amico personale di Carlo Alberto e senatore del Regno, onorò l’Oratorio di Don Bosco di una sua visita.

Mamma Margherita

Mamma Margherita

1799 Sulle colline del Monferrato, il mese di settembre è la stagione della raccolta del granoturco. I contadini mettono a seccare le pannocchie sulle aie, ma non si fidano a lasciarle incustodite. I tempi sono tristi. C’è la guerra. Su un’aia di Capriglio una ragazzina di 11 anni è addetta alla sorveglianza. Se arriva qualche ladruncolo, […]

Il sogno delle due colonne

Il sogno delle due colonne

Tra i sogni di Don Bosco, uno dei più noti è quello conosciuto con il titolo di «Sogno delle due colonne». Lo raccontò la sera del 30 maggio 1862.

L’uomo con la lanterna

L’uomo con la lanterna

Il 25 aprile 1862 moriva improvvisamente nell’Oratorio di Valdocco il giovane Maestro Vittorio. La sua morte era stata prevista da Don Bosco in questo sogno, che il Santo raccontò ai suoi giovani la sera del 21 marzo di quell’anno.

facebook.com/sognidonbosco
© 2018 I sogni di Don Bosco · Tema Crumbs di WPCrumbs