La pernice e la quaglia

La pernice e la quaglia

Il 16 gennaio 1865 Don Bosco raccontava ai suoi ragazzi un sogno che aveva fatto due giorni prima.

Don Filippo Rinaldi

Don Filippo Rinaldi

«Di Don Bosco gli mancava solo la voce» Lu Monferrato è un paesino incollato al cocuzzolo di un colle. Bisogna mangiar polvere e sputare l’anima per arrivare lassù. E i ragazzi di don Bosco, alcuni armati di trombe e tamburi, altri con zaini in spalla, si gettarono su per i tornanti della Strada come indiani […]

Corvi, beccate, balsamo

Corvi, beccate, balsamo

La notte precedente la domenica in Albis, 3 aprile 1864, a Don Bosco parve di trovarsi sul balcone prospiciente la sua cameretta, nell’atto di osservare i giovani a divertirsi, quando vide comparire un grande lenzuolo bianco, che coprì tutto il cortile con i giovani che si ricreavano. Mentre stava osservando, vide una grande quantità di […]

Santa Maria Domenica Mazzarello

Santa Maria Domenica Mazzarello

I miracoli si pagano Sulle colline a sud di Alessandria, nella rovente estate del 1860, scoppia il tifo. Un manuale di medicina del tempo definisce questa malattia: «complicatissima e praticamente impossibile da curare». Un almanacco che si vende sulle bancherelle delle fiere (e che la gente consulta con molta fede) prescrive come rimedio di bruciare […]

La decima collina

La decima collina

La sera del 22 ottobre 1864, Don Bosco narrava ai giovani del l’Oratorio questo sogno, nel quale gli era stato rivelato con quanta facilità gli innocenti superino gli ostacoli che rendono agli altri assai più ardua la via della salvezza. Gli parve di trovarsi in una grandissima valle piena di migliaia di giovani, molti dei […]

facebook.com/sognidonbosco
© 2018 I sogni di Don Bosco · Tema Crumbs di WPCrumbs